© KK Architetti 2021

logo

facebook
instagram

COMMITTENTE

Hotel Rosengarten

​Rechenmachers Rosengarten

 

CATEGORIA

Ristrutturazione e Ampliamento

 

CRONOLOGIA

2018 Progetto Preliminare

2021 Progetto Definitivo (in corso)

 

TEAM

KK Architetti Associati

(Architettonico Preliminare e Definitvo)

 

Ing. Jörg Seehauser

(Project Management)

 

K-S Kauer Seehauser Engineering

(Strutturale Definitivo)

KTB Engineering

(Impianti Definitivo)

 

MC Engineering Srl

​&

Ing. Jörg Seehauser

(Strutturale Progetto Preliminare)

AMPLIAMENTO DELL'HOTEL ROSENGARTEN

NOVA LEVANTE (BZ)

 

L'Hotel Rosengarten di Nova Levante (BZ) gode di una posizione direttamente sulle piste da sci del comprensorio di Carezza nei pressi di una cabinovia che permette di intraprendere infinite attività sia nella stagione estiva che invernale. Il progetto a fronte del mantenimento dei corpi centrali fuori terra prevede la ristrutturazione e l'ampliamento dell'albergo passando dalle 34 camere esistenti a 66, oltre ad un deciso ampliamento dei servizi. Sono previsti infatti un nuovo ampio parcheggio esterno, la ricollocazione della reception direttamente a livello della strada di accesso affiancata in un unico spazio da un bar pensato anche per gli sciatori. Da questo spazio sono previsti un collegamento diretto alle camere dell'hotel e il collegamento dedicato ad una nuova Lounge ricavata al piano primo con terrazza vista Rosengarten. In adiacenza ad essa il ristorante sarà ampliato e valorizzata la tradizionale stube esistente. Il giardino pensile antistante il ristorante ospiterà piattaforme pensate per consumazioni immersive nel paesaggio. La SPA sarà ampliata prevedendo nuovi spazi relax, una nuova area dedicata a piscine idromassaggio e salette per massaggi, una nuova piscina esterna nel giardino collegata direttamente con l'interno e una sky pool sorprendente in copertura raggiungibile dalla SPA con ascensore dedicato. A livello volumetrico il progetto prevede la realizzazione di un nuovo basamento in cui saranno ricavate 28 camere e la nuova zona reception su due livelli seminterrati. Fuori terra è previsto il posizionamento di due nuovi volumi laterali, allineati al corpo aggiunto centralmente nel precedente intervento di ampliamento, di tre piani oltre alla sky pool sulla copertura di uno dei due.

A livello architettonico l'involucro esterno asseconda le scelte già operate nel precedente intervento di ampliamento introducendo in maniera più decisa il legno in modo da contrastare maggiormente le superfici intonacate e distinguere i “corpi aggiunti” rispetto al volume originario. All'interno i temi della roccia e della natura sono interpretati in varie forme per trasmettere agli ospiti esperienze indimenticabili. A livello commerciale l'hotel è pensato esclusivamente per coppie senza figli alla ricerca di un design alpino radicato nella tradizioni locali ma fortemente contaminato da accenti underground e glamour in modo da distinguersi nella ricca offerta alto atesina.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder